Cosa sono CTU e CTP?

Cosa sono CTU e CTP?

Un CTU è un Consulente Tecnico di Ufficio, ovvero un esperto specializzato in uno specifico settore, che viene nominato da un giudice per effettuare delle valutazioni tecniche durante un contenzioso. Le Consulenze Tecniche possono riguardare svariati ambiti, come l’ingegneria, l’informatica, la medicina, la meccanica, la chimica, ecc.. ed è necessario che il consulente abbia un titolo di studio valido nel campo tecnico in questione.

In questo modo, quando il contenzioso riguarda un disaccordo relativo ad una questione per cui il giudice non ha le competenze necessarie ad effettuare una valutazione obiettiva, viene interpellato un CTU iscritto all’albo che, prima della valutazione, garantisce di analizzare l’oggetto esaminato in modo scientifico ed equilibrato.

Così, se il contenzioso fosse tra un produttore di software ed un suo cliente, il CTU dovrebbe valutare il software in questione in modo imparziale e, considerando l’analisi effettuata e gli accordi presi tra le due parti al momento della stipulazione del contratto, dovrebbe stabilire in che misura questi siano stati rispettati e, in parole povere chi tra i due abbia ragione. La sentenza finale, alla luce dell’esame svolto dal CTU, viene presa dal giudice che l’ha convocato.

Così come il CTU mette a disposizione le sue competenze e conoscenze tecniche per fornire un’opinione puntuale e fondata al giudice, allo stesso modo due CTP, ovvero Consulenti Tecnici di Parte, vengono nominati dalle due parti per svolgere a loro volta delle analisi sull’oggetto in questione.

Così facendo, le due parti hanno modo di difendere i loro punti di vista portando delle prove valide e attendibili che siano state fornite da persone esperte e con le competenze necessarie a comprovare o a smentire la posizione altrui.

 

Corsi finanziatiCorsi finanziati